Land Rover Bar si prepara alla sfida piu’ grande

27 Maggio 2017
Postato da: Andrea Caviglia

Land Rover Bar si prepara alla sfida piu’ grande

L’attesa volge al termine: alle Bermuda, Land Rover Bar ed il suo skipper pentaolimpionico, Sir Ben Ainslie, si preparano a competere per il trofeo velistico più ambito, la Coppa America.

Le gare di Coppa America sono più veloci, competitive e tecniche che mai: non per nulla viene chiamata “la F1 della vela”. Le imbarcazioni volano sull’acqua a velocità prossime ai 100 km/h, dilatando i confini dell’aerodinamica, dei sistemi di controllo, dell’analisi dei dati e delle prestazioni, nell’esasperata ricerca della velocità e dell’efficienza ottimali.

Nonostante la collaborazione tra il team e Land Rover, suo Innovation Partner esclusivo, duri da due anni, l’inizio della competizione ne segna il momento più importante. Questa partnership è nata con un solo scopo – progettvare un’imbarcazione in grado di conquistare il più antico trofeo sportivo internazionale.

L’innovazione tecnologica e l’esperienza ingegneristica di Land Rover sono intervenute dai test aerodinamici e dalle simulazioni di fluidodinamica computazionale relative all’ala -, principale fonte di potenza del catamarano – fino all’analisi dei dati, all’apprendimento automatico ed alle avanzate tecnologie di interfaccia uomo-macchina, impiegate nello sviluppo del timone di Ben Ainslie e dei display con schermi e-ink.

Land Rover Bar affronta la prima gara di qualificazione il 26 maggio.

Mark Cameron, Experiential Marketing Director Land Rover, dichiara: “Per noi, pionieri dell’industria automobilistica, non poteva presentarsi migliore opportunità: sostenere il team britannico di Coppa America nella conquista del più antico e combattuto trofeo sportivo.

Land Rover è da molti anni presente in manifestazioni velistiche; pertanto, partecipare all’evento clou – avendo inoltre investito la nostra esperienza e competenza nella realizzazione della R1, l’imbarcazione da gara –  è una grande vetrina di una vera collaborazione dell’industria nautica con quella automobilistica.
“È stato un piacere ed un privilegio partecipare al percorso di Sir Ben e di Land Rover Bar sin qui: non vediamo l’ora di vederli gareggiare in Coppa. Land Rover offrirà il proprio supporto da ogni parte del mondo ed auguriamo al team ogni fortuna.”

Sir Ben Ainslie, Team Principal e Skipper di Land Rover BAR, aggiunge: “Gli ultimi due anni sono stati di duro lavoro, ed è stato splendido poter contare sul supporto di tecnologia, tecnica e design offertoci da Land Rover nello sviluppo della R1. Abbiamo atteso a lungo questo emozionante momento: il team è pronto a dare il meglio di sé.”

Per vivere l’esperienza di Coppa America dalla stessa prospettiva di Ben Ainslie guardate il film Land Rover VR 360: https://youtu.be/37iZrZrhXG0

Il 26 maggio iniziano i primi round robin della 35a Coppa America che, al termine, elimineranno uno dei concorrenti; i quattro rimanenti passeranno ai Play Off che avranno inizio il 4 giugno.

I Concorrenti alla Coppa America:
•    Land Rover BAR
•    Artemis Racing
•    Emirates Team New Zealand
•    SoftBank Team Japan
•    Groupama Team France
•    ORACLE TEAM USA (detentore)

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.